FANDOM


Tor Complete MBotF ebook 2014

Cover e-book Tor dell'edizione inglese

A few colorful characters by slaine69

Alcuni personaggi interpretati da Slaine69

Il Libro Malazan Dei Caduti è una serie epic fantasy scritta dall'autore canadese Steven Erikson. La serie principale è composta da dieci volumi, che narrano delle turbolenze dell'Impero Malazan e delle nazioni che con esso dividono il mondo. La serie è notevolmente articolata e racconta le vicende di un vasto numero di personaggi e razze, in un arco di tempo che si snoda per circa 300.000 anni e sparsa su diversi continenti. Le trame principali, le sottotrame, il vasto numero di personaggi, i temi e le ambientazioni ne fanno una delle serie più particolari e complesse apparse nel panorama fantasy degli ultimi anni.

Romanzi e Racconti Modifica

Di Steven Erikson Modifica

Il Libro Malazan Dei Caduti Modifica

File:Malazansketchidas by Jeanfverreault.jpg

Bauchelain & Korbal Broach Modifica

La Trilogia Kharkanas Modifica

Di Ian C. Esslemont Modifica

Romanzi sull'impero MalazanModifica

Path of AscendancyModifica

PrefazioneModifica

Pubblicato ne I Giardini Della Luna

Ora che le ceneri si sono raffreddate, apriamo l'antico libro.

Queste pagine unte d'olio raccontano la storia dei Caduti,

di un impero in rovina, con parole prive di calore.

Il fuoco si è affievolito, il suo bagliore e le scintille della vita

sono solo ricordi davanti agli occhi annebbiati;

che disposizione ha la mia mente, che sfumatura hanno i miei pensieri

mentre apro il Libro dei Caduti e respiro a fondo l'odore della storia?

Ascoltate, allora, le parole che aleggiano su quel respiro.

Questi racconti narrano di noi, ancora e ancora.

Noi siamo la storia rivissuta, e questo è tutto, e non avrà mai fine.

Storia Modifica

Il Mondo Malazan è stato originariamente creato da Erikson ed Esslemont nel 1982 come storia per un gioco di ruolo usando una versione modificata di Dungeon And Dragons and GURPS rule sets.[1] Nel 1986 il mondo Malazan ha raggiunto lo sviluppo che conosciamo ora.

A questo punto Erikson e Esslemont svilupparono una sceneggiatura dal titolo Giardini della Luna , che era a giocare sulle interazioni dei clienti con una locanda nella città immaginaria di Darujhistan. Lo script non è riuscito a essere scelto e gli autori hanno accettato di scrivere romanzi. Erikson ha sviluppato Giardini della Luna in un romanzo intorno al 1991-1992, anche se non è stato pubblicato fino al 1999, quando la casa editrice Transworld prese i diritti della serie nel Regno Unito, dopo una guerra di offerte. Durante le discussioni con Transworld, Erikson ha sviluppato i suoi piani per la serie in un arco di storia che comprendesse dieci romanzi. La casa editrice Tor Books ha iniziato la pubblicazione della serie negli Stati Uniti nel 2004.

Esslemont, nel frattempo, aveva scritto due romanzi Malazan alla fine del 1980: Night of Knives e Return of the Crimson Guard . Una versione riveduta e modificata del Night of Knives è stato pubblicato nel 2005 come una speciale edizione limitata per PS Publishing con Transworld, raccogliendo entrambi i libri nel 2007 per la pubblicazione del mercato di massa. L'accordo iniziale di Esslemont con Transworld prevedeva sei romanzi in totale.

Erikson ha dichiarato che dopo l'ultimo romanzo del Il Libro Malazan Dei Caduti lui e Esslemont sarebbe scrivere una guida completa provvisoriamente chiamata L'Enciclopedia Malazica . In un'intervista, Erikson ha indicato che aveva mappe, note, scarabocchi, ecc come quelli di J. R. R. Tolkien su cui Il Silmarillion è basato. Tuttavia, in seguito questo piano fu rivisto in modo che sarebbe stato scritto solo dopo che Esslemont avesse completato il suo contratto iniziale di sei-volume con Transworld.

Dopo aver concluso la serie principale, Erikson ha annunciato che avrebbe scritto altri sei romanzi nello stesso mondo, che comprende sia una trilogia prequel e trilogia sequel.

TrameModifica

Il Libro Malazan Dei CadutiModifica

La serie Malazan non segue una trama lineare cioè, i romanzi non sono cronologicamente lineari, invece le sotto trame avvengono in modo semi-lineare, spesso trattano un'area del mondo in un momento specifico, mentre il romanzo successivo sovrappone la stessa linea temporale ma in una zona diversa del mondo.

Il primo romanzo, Giardini della Luna, introduce i principali personaggi della serie. Le trame includono la lotta per il potere all'interno della città di Darujhistan, la guerra al Genabackis, e l'introduzione di una nuova minaccia sul Genabackis, il Dominio di Pannion.

Il secondo romanzo, La Dimora Fantasma, avviene nel subcontinente di Sette Città e segue la ribellione Whirlwind e l'ascesa di Sha'ik, concentrandosi su una marcia attreverso tutto il continente chiamato la Catena dei Cani.

Nel terzo romanzo, Memorie Di Ghiaccio, torna di nuovo a Genabackis e segue la difficile alleanza tra gli eserciti di signore della guerra Caladan Brood e l'armata di Un-Braccio contro il Dominio di Pannion. Memorie di Ghiaccio si svolge contemporaneamente a La Dimora Fantasma.

Il quarto romanzo, Casa delle Catene, si verifica di nuovo a Sette Città e segue l'Aggiunto Tavore nel suo tentativo di schiacciare la ribellione Whirlwind iniziato ne La Dimora Fantasma. Questo romanzo segue anche le prove di Karsa Orlong e l'uscita del suo popolo dall'isolamento.

Il quinto romanzo, Maree di Mezzanotte, segue lo scontro delle tribù unita Tiste EDUR e l'Impero Letherii. Questo romanzo non presenta personaggi visti nei romanzi precedenti (con la sola eccezione di Trull Sengar). Si svolge diversi anni prima dei Giardini della Luna.

Il sesto romanzo, I Cacciatori Di Ossa, combina tutti i fili e le trame precedenti, con gli eserciti convergenti su Sette Città, ed il Letherii alla ricerca di guerrieri per combattere l'imperatore immortale.

Il settimo romanzo, Venti Di Morte, porta le armate Malazan alla patria Letherii.

L'ottavo romanzo, I Segugi Dell'Ombra, ruota attorno alla Tiste Andii di Corallo Nero e alcuni dei personaggi principali che sono tornati nella città di Darujhistan.

Il nono romanzo, Polvere Dei Sogni, ruota attorno ai Cacciatori Di Ossa e il loro viaggio con la loro nuova, misteriosa missione nel sub-continente di Kolanse.

Il decimo romanzo, Il Dio Storpio, lega le varie trame e gli eserciti insieme per la battaglia nel sub-continente Kolanse.

La Trilogia Kharkanas Modifica

I tre volumi che compongono la Trilogia Kharkanas sono ambientati più di 300.000 anni prima della serie principale e raffigurano la frammentazione dei Tiste nelle loro tre sotto-razze, una crisi provocata dalle azioni di Madre Oscurità e il suo consorte Draconus, e il rifiuto di alcuni nobili Tiste ad accettare la loro relazione. Questa trilogia è importante per spiegare molti concetti e idee vagje nella serie principale, come ad esempio la natura degli Dei Antichi.

La Trilogia Toblakai Modifica

Dopo la trilogia Kharkanas Erikson ha in programma altri tre volumi, che sarà ambientati dopo Il Dio Storpio e si concentrerà su Karsa Orlong e il suo piano di lunga per provocare la caduta della civiltà umana.

Bauchelain e Korbal BroachModifica

Questi storie parallele raffigurano le disavventure di due negromanti e il loro schiavo Emancipor Reese, che ha giocato un ruolo minore in Memorie Di Ghiaccio. Le storie muovono la loro sequenza temporale parallelamente a quella della serie e sono notevolmente più leggere nel tono e meno dispersive rispetto alla serie principale.

Storie dell' Impero MalazanModifica

Il primo romanzo di Esslemont, Night of Knives, è un prequel della serie principale. Si svolge a Malaz la notte della sparizione di Kellanved e Dancer.

Il secondo romanzo di questa serie, Return of the Crimson Guard, è ambientato subito dopo gli eventi dei Cacciatori Di Ossa. Gli eventi di quel romanzo hanno scatenato una guerra civile e ribellione a Quon Tali, minacciando la stabilità dell'Impero Malazan. Durante questa guerra civile, la Guardia Cremisi invade Quon Tali, nella speranza di raggiungere il loro obiettivo di lunga data di rovesciare l'Impero.

Il terzo romanzo, Stonewielder, è un seguito diretto di Crimson Guard. Presenta l' impero Malazan riunificato invadere il continente Korel per una campagna militare di una rapida conclusione.

Il quarto romanzo, Orb Sceptre Throne, è il seguito diretto de I Segugi Dell' Ombra. Si svolge principalmente a Darujhistan e l'aumento del potere del Tiranno profetizzato.

Il quinto romanzo, Blood and Bone, è ambientato dopo Stonewielder e in contemporanea con gli eventi di Orb Sceptre Throne e Il Dio Storpio. Si svolge principalmente nel continente Jacuruku.

Il sesto romanzo, Assail, è il volume finale di questa serie e si svolge dopo il Blood and Bones e Il Dio Storpio. Si trova sullo stesso continente e sviluppo elementi di storia da Memorie Di Ghiaccio e i romanzi immediatamente precedenti. Secondo sia Esslemont ed Erikson, serve come completamento alla serie principale Malazan.

Path of AscendancyModifica

Trilogia di Esslemont di romanzi prequel che esplora gli inizi dell'Impero Malazan a partire da Dancer's Lament.

RazzeModifica

Template:Main Ci sono una serie di razze intelligenti, umanoidi e non nel mondo Malazan. Si fa riferimento alle razze che erano presenti nel mondo Malazan anche migliaia di anni prima degli eventi della serie.

Viene visualizzato un elenco delle specie intelligenti:

GeografiaModifica

La serie si svolge su un certo numero di continenti su un singolo pianeta, anche se le scene all'interno della serie hanno spesso posto all'interno delle tane, o altri piani di esistenza. Maree Di Mezzanotte conferma sei continenti del pianeta, anche se la serie non usare il termine "sub", che lo rende poco chiaro su quali territori siano continenti e quali subcontinenti:

StoriaModifica

Erikson e Esslemont hanno creato un mondo con una storia di centinaia di migliaia di anni.

Guerre ImassModifica

Le guerre Imass sono spesso citati nella serie Malazan. Gli Jaghut erano generalmente una razza pacifica, che ha creduto nell' isolazionismo. Tuttavia, un piccolo numero di Jaghut utilizzò la loro magia per diventare tiranni e ridurre in schiavitù intere popolazioni. Gli Imass che hanno combattuto contro la tirannia, una guerra di genocidio sulla razza Jaghut durò centinaia di migliaia di anni. Gli Imass ha subito il Rituale di Tellann per rivendicare l'immortalità per il solo scopo del genocidio.

L'Arrivo dei TisteModifica

Durante questo periodo i Tiste Edur e i Tiste Andii sono venuti al mondo attraverso i loro rispettivi Canali per fare guerra ai K'Chain Che'Malle. Gli Edur tradirono gli Andii e li spazzarono via (con l'eccezione di un piccolo gruppo di Andii che era arrivato in precedenza a unirsi ad Anomander Rake).

La Caduta Del Dio Storpio Modifica

L'Alto Re Kallor forgia un impero, che comprende i continenti di Jacuruku e Korelri. I suoi alti maghi si ribellarono a causa del suo dominio tirannico della sua sete di potere, evocarono il Dio Storpio. L'evocazione andò storta e ha portato alla quasi completa distruzione di Jacuruku. Il Dio Storpio è stato ferito e cadde a terra in pezzi. Temendo che gli Dei Antichi lo avrebbero punito, Kallor distrusse il suo impero. Gli Dei Antichi maledirono Kallor con l'immortalità e l'incapacità di ascendere.

Nascita Dell'Impero MalazanModifica

Un secolo prima dell'inizio dei Giardini Della Luna, due uomini di nome Kellanved e Dancer tramavano e rovescarono il signore di Malaz, forgiando il cuore del neonato Impero Malazan. Sotto la guida di Kellanved, l'impero si sviluppa attraverso numerosi continenti, e mosse guerra su sette città tra cui Genabackis. La potenza militare dell'Impero Malazan è aumentata drammaticamente quando Kellanved scoprì il Primo Trono, che gli permise di controllare il T'lan Imass. Kellanved e Dancer scomparvero per due anni in una missione sconosciuta e quando tornarono furono assassinati dai loro compagno Surly, che adottatò il nome Laseen e divenne l'imperatrice dell'Impero Malazan. Tuttavia, è stato poi scoperto che essi non furono assassinati e ascesero nell'Alta Casa dell'Ombra.

Con Laseen Modifica

Sotto il dominio di Laseen l'Impero Malazan ha continuato la sua politica di espansione. Tuttavia, molti vedono l'impero come troppo austero. È a questo punto che la serie di eventi ne I Giardini Della Luna si verificano.

Magia Modifica

Magia all'interno della serie Malazan si ottiene toccando il potere di un Canale o Fortezza. Effetti comuni dalla magia o degli incantesimi sono il ricoprire di magia degli oggetti, proiezione di energia, viaggi attraverso Canali, e la manipolazione del potere o elementi dei Canali. Oltre a questo tipo di uso magico, vi è un'antica forma di magia che coinvolge l'uso di spiriti, che precede sia Canali che Fortezze. Nella serie, Erikson rende evidente la progressione della magia dalle sue prime forme:

The Wandering: questo è stato un momento che ha preceduto la civiltà e si riferisce alla magia antica di utilizzatori spiriti. Questo è dimostrato quando il mago, Bottle, usa spiriti e la sua capacità mentale di controllare animali e usare la magia di base, ma potente. E' un momento di energie caotiche dove nulla è costante.

La Costruzione Della Casa Degli Azath: quando le Case Azath nacquero avevo il potere in se stesse e si comportavano come un'ancora nel caos; tenendo a bada il caos e permettendo la nascita delle Fortezze. Queste Fortezze sono mondi alternativi e possono contenere diverse specie e diversi tipi di poteri. Dalla creazione della Fortezze nacque la possibilità di creare degli Dei, e così si distingue che per ogni Fortezza di solito c'è almeno un Dio principale. In seguito, questi Dei divenne noti come il Dei Antichi a causa del loro grande potere. Le Fortezze e i loro Dei formano un pantheon noto come il Cedance con l'Errante come padrone.

Canali: Quando il Dio Antico K'rul contrattò con gli Eleint, creò una nuova fonte di energia - usando il suo corpo come un vaso - chiamato Canale. Questi Canli non hanno il potere degli holds e i loro Dèi di solito non sono così potenti. Gli Dei dei Canali sono noti come Giovani Dei, perchè è stato per mano di un Dio Antico che sono stati creati. I Canali non tendono ad essere abitati, e non tutti i Canali necessariamente devono avere un Dio. I Canali e gli Dei in esso formare un pantheon chiamato il Mazzo Dei Draghi. Ganoes Paran diventa Maestro del Mazzo e quindi un maestro di tutti i Canali. Diventa evidente nell'ultimo libro che una nuova serie di Canali viene creato da Icarium utilizzando l'occhio del Errante come fonte di energia.

PersonaggiModifica

Aggiunto Tavore E I Cacciatori Di OssaModifica

Tavore è la sorella di Ganoes Paran e Felisin Paran. Lei è succeduta a Lorn alla sua morte e le è stato affidato il compito di sconfiggere la ribellione incentrata intorno al Vortice. L'esercito nato divenne noto come i Cacciatori Di Ossa dopo l'assedio di Y'Ghatan.

Nel corso dei romanzi, il carattere di Tavore rimane un mistero e anche se è evidente che lei è molto ben informata e competente, non è mai spiegato perché. Nonostante l'esilio, rimane fedele all' Imperatrice e l'Impero di Malaz e si rifiuta di rinunciare al suo titolo come Aggiunto.

Note e CollegamentiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.